Descrizione: La mostra, dedicata al mondo “Underwater”, espone alcune delle più belle immagini del fotografo Filippo Borghi,  da anni considerato uno dei massimi interpreti internazionali di questo meraviglioso genere fotografico.

Un omaggio al mare, così straordinariamente ricco di vita e di contraddizioni, capace di rivelare magnifiche sorprese agli occhi dell’osservatore. 

Le immagini esposte esaltano la natura e rappresentano un viaggio attraverso le meraviglie degli abissi che, purtroppo, sono sempre più messe a rischio dal difficile e contrastante rapporto con l’uomo.

Le foto esposte sono il frutto del costante impegno da parte di Borghi di realizzare un progetto capace di rappresentare un percorso di sensibilizzazione e di corretta informazione sul mondo subacqueo.

Non è possibile immaginare le meraviglie nascoste dal mare finché qualche bravo fotografo non ne cattura la bellezza.

Sede:

Informazioni

Sede: Palazzo Sergardi Biringucci 
Via Montanini, 118 – Siena

Periodo: 27 ottobre – 1 dicembre 
Orario
Ven: 15:00-19:00
Sab-Dom: 10:00-19:00
Giorni festivi: 10:00-19:00 

Ingresso:
Biglietto cumulativo (intero): € 10,00
Biglietto cumulativo (studenti – over 65): € 4,00
Biglietto cumulativo (gruppi minimo 15 persone): € 5,00
Ingresso gratuito per ragazzi under 12 accompagnati dai genitori, giornalisti, accompagnatori portatori di handicap e accompagnatori gruppi 

Biografia fotografo:

Filippo Borghi nasce a Siena il 25-07-1973, istruttore subaqueo CMAS e socio fondatore di club subaqueo Sensazioni Blu di Siena, inizia a fotografare nel 1995 nelle acque del mediterraneo, da amante del mare e appassionato sub ogni occasione è buona per andare in acqua e di conseguenza a fotografare. Tale passione lo spinge poi a visitare molti dei più famosi e talvolta remoti paradisi sommersi del mondo (Indonesia, Malesia, Egitto, Sudan, Madagascar, Sud Africa, Mozambico, Australia, Papua, Equador, Messico) e cercare ogni volta di far vedere attraverso il suo obbiettivo le meraviglie di questo mondo invogliando le persone ad amarlo e rispettarlo ed a esplorarlo!

Collabora ed ha collaborato con diverse riviste di settore sia in Italia che all’estero e molte sue foto sono pubblicate su diversi cataloghi internazionali di fotografia naturalistica (Oasis, Scubadiver, Asferico, Mondo sommerso, Il subacueo, AQUA, MonthPhoto, OceanGeographic e molti altri).

Negli anni ha conseguito molti riconoscimenti attraverso i più importanti concorsi internazionali di fotografia tra cui il Festival Mondial de l’Image Sous Marine di Marsiglia 2013, Por el Planeta 2015, Big pictures 2017.